Approfondisci

In questa sezione, avrai modo di approfondire alcuni aspetti fondamentali, sia scientifici che storici, collegati alla mondiale ed attuale situazione economico – sociale che purtroppo si ripete ciclicamente nel corso della storia.

Prima di passare alle sezioni dedicate ai diversi tipi di tecnologie Magnetico – Gravitazionali (sia Keshe che Aquapol), ti consigliamo vivamente di vedere e ascoltare i video che seguono.

Entrambe le tecnologie hanno punti in comune. In primis perché rappresentano il “punto di partenza” della prossima era energetica (cioè quella odierna) e in secondo luogo perché rappresentano il “punto di arrivo” di scoperte tecnologiche e scientifiche già ipotizzate e poi sperimentate oltre 100 anni fa. Si, hai letto bene, oltre 100 anni fa.

Il focus si concentra essenzialmente su uno scienziato (Nikola Tesla), le cui scoperte solo in parte sono state utilizzate per scopi comunitari mentre molte altre sono state prima sequestrate poi occultate e infine impiegate per scopi militari. Ma la cosa ancora più ignobile è stata quella di far sparire volontariamente da qualsiasi libro di storia e scienze, le sue scoperte, le sue teorie e i suoi brevetti e soprattutto il suo nome, generando un popolo succube di sistemi di potere. Sto parlando di uno scienziato che avrebbe potuto cambiare in meglio le sorti delle generazioni future se solo gliene fosse stata data la possibilità.

Non ti nascondiamo o neghiamo che l’obiettivo principale di questo sito è “ si “ quello di commercializzare tali tecnologie ma in primo luogo informare e formare colui che sarà un consumatore consapevole. Visto che i brevetti delle tecnologie Keshe sono state liberamente cedute dall’ing. M.T. Keshe a tutti, ti indicheremo anche dei link a cui potrai collegarti sia per seguire le continue evoluzioni di queste meravigliose scoperte, sia dei link che ti permetteranno di costruirle da te e quindi liberarti dalla schiavitù energetica a cui sei stato fino ad ora incatenato.

 È tuo diritto usufruire di ciò che la natura offre.

La scienza non è nient’altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell’umanità” (Nikola Tesla).

“Mi chiamarono pazzo nel 1896 quando annuncia la scoperta di raggi cosmici. Ripetutamente si presero gioco di me e poi, anni dopo, hanno visto che avevo ragione. Ora presumo che la storia si ripeterà quando affermo che ho scoperto una fonte di energia fino ad ora sconosciuta, un’energia senza limiti, che può essere incanalata”.

Tesla_Sarony

Ti chiediamo di impiegare poco più di mezz’ora del tuo tempo per approfondire ciò che è stato segnato dalla storia  e ciò che segnerà quella futura… Buona visione